Giorgio Bongiovanni e Lorenzo Baldo/Mafia

Sulle tracce dell’agenda rossa / La foto ritrovata (Giorgio Bongiovanni e Lorenzo Baldo)

Sulle tracce dell’agenda rossa – G.Bongiovanni_L.Baldo

/palermo.repubblica.it/cronaca/2013/05/18/news

2 thoughts on “Sulle tracce dell’agenda rossa / La foto ritrovata (Giorgio Bongiovanni e Lorenzo Baldo)

  1. Cosa ne è stato dell’agenda rossa di Paolo Borsellino? In un Paese dove la verità viene sommersa e la lotta alla Mafia relegata a commemorazioni retoriche e di commozione ostentata, si continua a restare impantanati in una melassa che cancella sempre di più la memoria, il sacrificio di Borsellino, Falcone e tanti altri .
    Abele

    Grazie a malos per avermi segnalato l’articolo.

  2. …e adesso, con l’ultimo scoop di repubblica, verrebbe fuori che l’agenda è visibile in un fotogramma di un filmato dei pompieri, da sempre nella disponibilità degli inquirenti, e che pertanto la famosa agenda non sarebbe stata all’interno della borsa del giudice borsellino. possiamo crederci?
    mah… d’una cosa possiamo essere certi: borsellino è morto, mentre più d’una persona che ha brindato sul suo cadavere gestisce ancora il potere in italia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...