It rains you, Mastrototaro and Hirshman

Take the bread from the oven

And don’t speak.

If you don’t satisfy yourself

I’ll count the crumbs

In your throat.

You’ll swallow me so that

I can then

Flow inside you.

You’ll dissolve me with a sip of water mixed with

Saliva.

The same that bathed

My tongue

The same that now is

A drop of marsh

In my mouth

*

(tedora mastrototaro, traduzione Jack Hirshman)

Sforna il pane

e non parlare.

Se non ti sazierai

conterò le briciole

nella tua gola.

Mi deglutirai perché

io possa poi

scorrerti dentro.

Mi dissolverai con un sorso d’acqua mista a saliva.

La stessa che bagnava

la mia lingua.

La stessa che ora è

goccia di palude

nella mia bocca.

*

Teodora Mastrototaro

Marry me

On a faithless altar.

And drinking your blood

From an oxidized wine-cup

Let’s be joined

In a fore ever that had its moment

Of a bite of bread

Moldy.

(tedora mastrototaro, traduzione Jack Hirshman)

Sposami

su un altare senza fede.

E bevendo il sangue tuo

da un calice ossidato

uniamoci

in un per sempre che abbia l’attimo

di un morso di pane

ammuffito.

*

It rains you

And I

Wait for it to stop.

*

(tedora mastrototaro, traduzione Jack Hirshman)

Jack Hirshman

Piove te

ed io

attendo che spiova.

A sun on the right.

A sun on the left.

I take two steps and

Look for the moon.

(tedora mastrototaro, traduzione Jack Hirshman)

Un sole a destra.

Un sole a sinistra.

Faccio due passi e

cerco la luna.

*

If palaces had my eyes

My arms and my legs.

And houses were

my organs.

And the persons still inside were

My soul

And the soul of the persons were

My brain.

Then you love would live in me

And in every  where.

(tedora mastrototaro, traduzione Jack Hirshman)

*

Se i palazzi avessero i miei occhi

le mie braccia e le mie gambe.

E le case all’interno fossero

i miei organi.

E le persone ancora dentro fossero

la mia anima

e l’anima delle persone fosse

il mio cervello.

Allora tu amore albergheresti me

e in me in ogni dove.

2 pensieri su “It rains you, Mastrototaro and Hirshman

  1. Poesie molto belle, tradotte magistralmente. Grazie a Teodora Mastrototaro e a Pasquale per avercele proposte. Un poeta, Hirshman, molto amato in Italia e che spero avremo modo di approfondire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...