Domenica Luise – Poeti per don Tonino Bello: Nina Maroccolo

*

DON TONINO

 Oh, Giuseppe! Falegname virtuoso, uomo
del silenzio che costruisce, lima, pialla
la spiritualità – forse già incolla i cuori.
Non era questo ciò che volevo sentirmi dire!
Scivolo nel dolore senza farne ritorno.
Penso alla riservatezza di certi spazi

continua qui

Annunci

3 pensieri su “Domenica Luise – Poeti per don Tonino Bello: Nina Maroccolo

  1. La presentazione di Mimma entra nel cuore della poesia di Nina e ce la rende “nostra”, in tutta la sua umanità e poesia.
    grazie a entrambe
    cb

  2. Mi piace molto quest’idea di Nina di far colloquiare don Tonino con San Giuseppe: il colloquio non avviene in Paradiso, dove pure avrebbe potuto avere luogo, ma nella “bottega del falegname”, sulla Terra. Non è un dialogo tra due persone votate alla santità, ma tra due uomini, che si incontrano e che confrontano i lorro dubbi ancor prima delle loro certezze.
    Grazie a Domenica Luise per il suo lavoro di cesello critico.

    Un caro saluto,
    Rosaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...