(Calling Orson) Roberto Matarazzo

Omaggio a Wisława Szymborska

W.S. – Roberto Matarazzo

*

Advertisements

6 pensieri su “(Calling Orson) Roberto Matarazzo

  1. nel ringraziare aggiungo solo una cosa: Wisława Szymborska ha la capacità di entrarti dentro bucando tempo e spazio, medesima capacità che riscontrerei in sappho, bastano anche solo letture a “frammenti di versi” e… non aggiungo altro!
    r.m.

  2. Ciao Roberto, i tuoi colori sono sempre un invito all’armonia tra il dentro e il fuori, tra la parte e l’insieme, tra il chiaro e lo scuro. La Szymborska ci propone l’ortaggio gustoso, “La cipolla”, come avvio alla meditazione. Si può fare: è un bell’inizio di giornata con voi due!

    Un abbraccio,

    Rosaria

  3. E’ davvero una gioia per gli occhi ed il cuore ritrovare i colori delicati e armoniosi di Roberto per di più sposati ai versi di una delle mie poetesse preferite di sempre. Grazie per questo post, che è stato anche un bellissimo modo per ricordarla, adesso che non c’è più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...