Simonetta Bumbi: t’amando

 

10 pensieri su “Simonetta Bumbi: t’amando

  1. Simy sa anche danzare sulle punte. Certo, il suo canto, sia in poesia che prosa (anche se poi è la stessa cosa), è sempre “delicato”, ma è la delicatezza della pelle che sfiora superfici ruvide e taglienti, qui invece è leggera sulle piume, come conferma anche la scelta della musica di Einaudi.
    Thanks
    Abele

  2. Mi è piaciuta tanto, ma tanto. Avrei voluto sentire la voce, la lingua ad arrotare le parole. Spero che Simonetta riesca a realizzare questo video anche in voce. Secondo me ne varrebbe davvero la pena. A arricchire un Einaudi a fasciare nel giusto modo.
    Grazie, Simonetta.
    Grazie, Abele.

    clelia

  3. Bellissimo. Non ci sono parole. Bravissima Simonetta! Una sensibilità e una bravura nel mixare parole (stupende), suoni e immagini fuori dal comune!

    Ciao

    Fernando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...