Quando Carmelo Bene perse il lobo per un morso – Intervista di Francesco Forlani ad Anna Maria Papi

“Né generale, né caporale. Ma neanche un cataclisma di eccentricità. Aveva la calma anche un po’ odiosa di un primo della classe, un pignolo, un Franti-Ghedini che non sbagliava mai la mira. Molto meticoloso, dirigeva il set con voce da prete, un che di mezzo tra la verbosità un po’ odiosa di Sordi e le litanie di chiesa. Era ripetitivo, diabolicamente presente, non gli sfuggiva nulla, fino al crollo etilico che però avveniva alla terza bottiglia.”

Quando Carmelo Bene… prima parte

Quando Carmelo Bene… seconda parte

Versione completa dell’intervista su Nazione Indiana:

http://www.nazioneindiana.com/2011/02/04/bene-grazie/

7 pensieri su “Quando Carmelo Bene perse il lobo per un morso – Intervista di Francesco Forlani ad Anna Maria Papi

  1. Grazie a Francesco Forlani per questa intervista ad Anna Maria Papi, produttrice di ‘Un Amleto di meno’, film di Carmelo Bene del 1972. Grazie anche a Pasquale Vitagliano per avermela segnalata. Ricordi, quelli di Anna Maria Papi, che confermano e ridanno vita al mito di un Grande di cui se ne sente la mancanza, non solo dal punto di vista artistico ma anche per la sua capacità di “fustigare”, provocare. Altrettanto grande Lydia Mancinelli, morso incluso… :-)
    Abele

    P.S. Chiederò a Beatrice Barbalato il permesso di pubblicare parte di un suo saggio dedicato al film di Bene dove viene analizzata l’originalità del “bricolage” operato dall’autore che, “saccheggiando” Shakespeare e Laforgue, trasforma Amleto in tanti Amleto condiscendenti “con lo steretipo/prototipo/archetipo di cui si nutrono”

  2. A me piace molto quello che Bene dice nel video “Cos’ è il teatro” e cioé che “Si è un capolavoro… non ci si immedesima né si racconta, ma si vive il Teatro”. Ecco, lui faceva questo, era questo: una macchina teatrale, una maschera poliedrica. Certo trovo discutibile l’ affermazione che lo spettatore sia un martire, però, forse, al geniale Carmelo Bene lo possiamo perdonare!!?

    Un saluto,

    Rosaria

  3. su NAZIONE INDIANA ho lasciato questo mio commento che ri_prongo qui:

    mi è piaciuto molto e cercherò di procurarmi il numero di reportage di cui si tratta.. una notazione per un ricordo: carmelo bene venne a napoli a tenere uno spettacolo molti anni fa quando ero ancora studente di architettura, quella sera fu violentemente contestato ed io fui tra i pochi a “difenderlo”, ammesso abbia senso il termine “difenderlo”! poi parlammo un po’ e gli narrai di una proiezione di una sua pellicola al mitico CINEMA NO di napoli a cui assistemmo in quattro gatti appassionati di culture espressive.. un suo sorriso e un abbraccio..
    r.m.

    ps: il cinema NO credo sia chiuso, e chiusi mi risultano essere decine di piccole sale d’essai in tutta italia, tragedia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...