Sebastián Wilhelm: Estado de Israel & Palestina

 

Questo cortometraggio   del 2006, di Sebastián Wilhelm, prende spunto dall’esistenza di due strade adiacenti di Buenos Aires, chiamate rispettivamente “Stato di Israele” e “Palestina” per mettere in rilievo, con un certo umorismo nero, l’assurdità dell’occupazione israeliana. Visti i fatti di questi giorni, l’assalto della marina israeliana contro la «Freedom Flottilla» diretta a Gaza, si spera che anche questa questa volta l’ondata di proteste non finisca per essere solo di facciata; e soprattutto che le grandi potenze prendano finalmente posizione nei confronti di questo ulteriore atto criminale da parte del governo israeliano.

15 pensieri su “Sebastián Wilhelm: Estado de Israel & Palestina

  1. Il fatto è che sulla terra tutti i figli di Caino hanno un motivo per:
    fare
    disfare
    ricominciare
    fingere
    armeggiare
    uccidere per poi riprendere
    a fare le medesime assurdità
    di epoca in epoca
    Su questo si regge il potere, per poter agire altrove da dove si appunta l’attenzione.
    f

  2. giova alla Potenza che ne ha promossa la causa, che ha inventato una nazione per Israele per tenere sotto controllo i paesi arabi limitrofi e impedire che diventasseo un pericolo per l’occidente.
    ci sono sempre interessi economici a monte.

  3. Se ogni uomo ‘dimentica’ il significato della parola ‘dolore’, singolarmente e collettivamente…..se ogni uomo ‘dimentica’ ciò che la storia ‘insegna’ in termini di ‘valori’, allora non si andrà mai avanti…
    Mi auguro che ci sia una fine in tutto cio’, che quella maledetta parola di nome ‘odio’ che arreca solo distruzione e morte…sia ben presto cancellata dal vocabolario degli umani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...